Miscelati d'autore

RICHIEDI INFORMAZIONI

I più amati e gettonati bartender e mixologist del momento in scena sul lungomare di Marina di Ventimiglia per dare vita all’evento “Miscelati d’Autore”, in programma l’8 e il 9 luglio.
Due serate d’eccezione durante le quali tre star del settore presenteranno varie creazioni a testa ispirate alla Riviera ligure. L’evento si svolgerà in Piazzetta Marconi.

Tre banconi e una grande lounge sotto le stelle saranno installati per accogliere gli ospiti che vorranno degustare i miscelati appena preparati dall’ora dell’aperitivo a sera inoltrata.

Dj set di Francesco Bacci, Lowtopic.

Domenico Carella

DOM CARELLA – 8 LUGLIO

Domenico Carella, classe ’84, originario della costiera della Basilicata. La sua passione per la mixology deriva dalla sua decennale esperienza come chef professionista. Fonde la sua conoscenza di ingredienti e sapori per creare cocktail che bilanciano perfettamente consistenza e gusto, utilizzando spesso infusioni ed elementi inattesi per creare un piccolo viaggio senza allontanarsi troppo dal minimalismo.Interpreta il bar come una “cucina liquida” senza dimenticare mai i cocktail classici che richiedono conoscenza di tecniche ed ingredienti.

Domenico ama scoprire nuovi sapori. La sua innata curiosità lo ha spinto a girare il mondo facendo esperienza come Bar Manager da 8 1/2 Otto e mezzo Bombana che lo ha portato ad essere nominato Bartender dell’anno in Asia per “That’s Shanghai” nel 2015 Group Bar Manager per Dry Milano e Bokan Canary Wharf a Londra, Beverage Director di Pirata Group ad Hong Kong. Fondatore di Drops Magazine è tornato a Milano nel 2019 dove è stato coinvolto nello sviluppo di marchi come Langosteria ed Aimo e Nadia, consulente di chef e brands di caratura Mondiale.
Founder Di Carico Milano (Cocktail Bistrot eclettico annoverato miglior cocktail bar d’Italia nel 2021 per gambero rosso e nella chart di Discovery della world 50 best bars and restaurant) e The Martini Room, la prima stanza dedicata esclusivamente al cocktail martini al mondo ed in assoluto il primo bar a tempo del pianeta.

Vincenzo Pagliara

VINCENZO PAGLIARA – 8 LUGLIO

Vincenzo Pagliara ha cominciato la sua carriera a Londra dove ha lavorato in alcuni dei cocktail bar e catene alberghiere piu importanti d’europa. Tra tutte il Connaught Bar del Connaught Hotel dove nel 2016/2017 insieme a tutto il team si sono classificati come bar n.4 al mondo nel la famosissima lista “World 50 best bars” sorella minore della “World 50 Best restaurants” e come miglior cocktail bar al mondo a Tales of the Cocktails in New Orleans.

Si trasferisce poi come beverage director in Asia, a Shanghai lavorando per una catena di Hotel 5 Stelle, per poi dopo un anno e numerosi riconoscimenti nel mondo del F&B aprire Arch come socio fondatore, un Cocktail Bar che unisce tradizioni italiane e cinesi nel famoso e trendy distretto di Jing’An.

La sua voglia di tornare nel proprio paese fa si che nonostante la connessione con Shanghai, ritorni in pianta stabile in Campania per lavorare su un progetto durato un anno e di prossima apertura : Laboratorio Folkloristico, insieme ai suoi due amici, soci e colleghi Francesco Manna e Vincenzo Monda.

Laboratorio Folkloristico è qualcosa in piu di un semplice cocktail bar, uno spazio multifunzionale, workshop area ed emporio la mattina e cocktail bar sperimentale di sera, dove si uniranno innovazione e tradizione , dalla carta cocktail al menu cibo.

Un bar con particolare attenzione e focus su prodotti ed eccellenze locali rivisitati in chiave internazionale ed in maniera altamente ecosostenibile, volta a connettere il mondo del bar con progetti sociali , musica e arte.

Camparino

CAMPARINO – 9 LUGLIO

Camparino in Galleria, situato nel cuore di Milano, è l’unione moderna e audace di un passato iconico e di una contemporaneità vivace. Il mix di dinamismo intellettuale e bellezza architettonica trova la sua massima espressione nella ricercatezza e nel gusto dei suoi cocktail, del suo cibo e della sua atmosfera. Un luogo per tutti, ieri come oggi, che ogni giorno accoglie e scrive nuove storie e fa sentire la sua eco italiana in tutto il mondo.

50 World’s Best Bar

Camparino è il tempio della mixology: un locale che ha fatto della sperimentazione un’arte e che attrae clienti e bartender da tutto il mondo. Un luogo in cui assaporare il perfect serve di cocktail iconici come il Negroni, lo Sbagliato e l’Americano, o lasciarsi impressionare dai gusti unici di mix innovativi come il Triplice Evviva, il Bacio e il Paesaggio quasi Tipografico. Un impegno costante che ha portato il brand, nel 2021, ad aggiudicarsi il 27 posto nella classifica dei bar più ambita di sempre: The World’s 50 Best Bars.

DJ SET

LOWTOPIC

Lowtopic è Francesco Bacci, musicista e produttore genovese classe 1989.
Nasce chitarrista in una band harcore, si trasforma in polistrumentista con gli Ex-Otago, produce rapper e trova finalmente se stesso nella composizione di musica elettronica.
In Lowtopic si incastrano melodie nostalgiche e suoni organici, (quasi) sempre sdrammatizzati da una ritmica a matrice clubbing. Too old to die young.

FILOQ

Producer, dj ed esploratore sonoro, Filo Q ha sviluppato la propria ricerca sonora tra la global beats, il jazz e la musica elettronica, mettendo a sistema musica tradizionale presa da ogni parte del mondo e beat digitali in un taglia e cuci vorticoso; dubmaster dell’Istituto Italiano di Cumbia, fondatore della factory sonora Stellare e produttore artistico tra gli altri di Mudimbi, Almamegretta e Vinicio Capossela.

SEGUI TUTTI GLI EVENTI